Fabrizio da Prato

La mia storia di “artista” iniziò l’anno in cui mi fu regalato una tavoletta di compensato e una scatolina di tempere con i suoi pennelli.

Mia mamma mi insegnò ad usare questi materiali in un giorno d’estate del 1969. Mi rivelò la magia della rappresentazione, in un perfetto stile scolastico, mi guidò nella raffigurazione di una casetta di color giallo, corredata di tetto triangolare rosso, due finestrine verdi, una porta centrale con tutt’intorno un paesaggio ideale; alberello, qualche fiore gigante… lascio a voi immaginare questo dipinto.

Fu questo un unico episodio perché, grazie all’istinto e l’intuizione di un bambino, mi lasciai rapire dall’emozionante esperienza alchemica scaturita dalla mescolanza tra i colori e mi prodigai in dipinti che oggi potrei definire astratto-espressionisti.

Questo gioco mi conduce attraverso gli studi d’arte e poi nel mondo dei sistemi professionali – commerciali. Guidato da Maestri d’Arte per botteghe e cantieri inizio a progettare il mio percorso di vita rifiutando i sistemi commerciali dell’arte contemporanea, giocandomi così le opportunità di introdurmi nei circuiti delle gallerie d’arte che negli anni ’80-’90 avevo a disposizione…La scarsa riconoscibilità estetica nella mia produzione artistica ha fatto il resto, lasciandomi a distanza da queste realtà.

Mostre e esposizioni

1992 – “Flags for Columbus Exhibit”. Las Vegas Art Museum  (U.S.A.)

- Costituzione del gruppo d’arte “Artists at Work”.

1994 – “The Cam Art Company” Scenografie, N.Y. (U.S.A.)

  1. -“Cardosoart 94/95/96″.Pittura murale, Cardoso, Lu,           (IT)

1995- “Hijack Artvertising”. Dublino / Londra / Milano / New York; – “Terre d’Acqua Biennale”. Sculture. Vercelli (IT);- “G7″ Collettiva pittura,Sternen, Fluelen am See; (CH)- “Internationale Kunstausstellung” – Pittura – Zug (CH)

1997 – “G7″. Computer Trash Italian Print – Cassis Marseille  (FR);- “Ritratti Digitali” -Gualtieri-Reggio Emilia (IT)

1998“Sensualità del vivere”, installazione privata – Milano  (IT);-“Gorguz Art Exibit” C.S.A.Pitture, Indiano – Firenze (IT)

1999 – “Evocava”: Installazione, Cava Borella, Vagli (IT)

2000 – Installazione Artists at Work – Gallery Sottopassaggio 73 – Li (IT)

-  Ex Safill, immagini digitali, Lucca (IT)

2001/4 – “Evocava”: “L’Albero degli Assassini” scultura – Cava Borella,Vagli 

- Cava Barghetti,Seravezza – Lucca (IT).

2007 – “margini: visioni e rappresentazioni di ambiente e montagna” progetto e direzione artistica, Alpi Apuane (IT).

2008 -“Esplorazioni Artistiche”, Art event, Monte Pania, Alpi Apuane (IT)

-“Specie Pioniere” Installazione, Monte Pania, Alpi Apuane (IT)  http://youtu.be/M5IJBPAK6jo?list=PLA72C286D84C65BC7

2010 – “Sold Out” paintings Artists at Work Casa Cordati  Barga (IT) 

           http://youtu.be/yzj5umg4LEA?t=2s

  1. -“The cube”performance, Andrea Guzzoletti, Keane – Barga (IT) 
  2. -http://youtu.be/awmwPzgKBsI

- “Nero Su Bianco”, Installazione, Palazzo Azzi, Castelnuovo Garf. (IT)

- “Cave Canem”  mostra itinerante 73 artisti  (IT)

2011 – “Naturazione” video arte, Camaiore (IT)

2012 – “ShameLess” Pittura digitale, Lorenzana, Pisa (IT)

2013 – “Artcambarga” dedicato a Gualtiero Jacopetti, 

         Barga (IT)

         http://www.barganews.com/artcambarga/

         http://youtu.be/K5JWYj36COs?t=1s

2014 – “Libeccio” Villa Libano, Barga (IT)

        http://www.barganews.com/2014/06/29/libeccio-fabrizio-da-prato-villa-libano/

 

Ti piace questo post?

Sostieni
Scarica l'app ufficiale